top of page

Scorri verso il basso per 8 album di musica.

Sia vocale che strumentale, sono completamente visualizzabili in anteprima qui, e il link "acquista" ti porterà alla mia pagina Bandcamp, il sito che ti consente di pagare ciò che ti piace per aiutare a supportare gli artisti che ami; dove un'alta percentuale va effettivamente all'artista. Aiuta molto quando acquisti direttamente. Grazie per tutto il tuo amore e supporto!

Essere amore

Jim Beckwith e Hans Christian

 

La sublime voce di Jim Beckwith canta in inglese e sanscrito con la lussureggiante orchestrazione di Hans Christian che è una ricca miscela di elementi musicali classici occidentali e indiani. Musica rilassante, struggente e devozionale al suo meglio. 

Be Love è un progetto discografico sublime di due musicisti veterani nel campo creativo della musica devozionale vedica. Jim Beckwith è riconosciuto a livello internazionale per la sua voce sublime e le sue espressioni profondamente struggenti. Hans Christian è noto per i suoi lavori con la RASA, nonché violoncellista solista e produttore di molti progetti di musica yoga. Insieme, questi due artisti si immergono profondamente in un cuore struggente che esprime in modo molto sensibile la condizione più umana: l'Amore. 

Non c'è niente di banale in questo progetto. La loro chimica creativa ha prodotto un progetto sincero e superbamente prodotto che ispirerà e delizierà gli ascoltatori negli anni a venire. Riccamente orchestrato e prodotto con una moderazione soddisfacente per tutto il CD, Be Love è un'esperienza di ascolto gratificante in una lezione di yoga così come a casa, in macchina o in viaggio.

 

 

crediti

rilasciato il 20 luglio 2017 

Jim Beckwith - Voce, testi, chitarra, sitar, Ngoni. 
Hans Christian - Violoncello, basso, slide guitar, esraj, arrangiamenti, editing, missaggio, mastering.

Fiume della Canzone

una miscela di lirica inglese e canto sanscrito

Il fiume della canzone - scorre  - bella vita; come le emozioni. Ogni giorno è diverso e non sappiamo mai cosa porta. La musica può attingere ai nostri ricordi e sentimenti. Una canzone può cambiarti la giornata. Spero che queste canzoni abbiano un'influenza positiva sulla tua vita. Questo è il motivo per cui canto; Fare la differenza.  Inizialmente sono stato ispirato dall'arte del kirtan, o canto devozionale, partecipando a un seminario del fine settimana con Jai Uttal mentre consegnavo un sistema di altoparlanti per un amico.  La magia del kirtan è stato un amore istantaneo per me.  Mi ero anche sviluppato come cantante/compositore per diversi anni prima di allora.  È abbastanza naturale per me combinare queste due forme, e sento che può rendere il canto del kirtan un po' più accessibile al pubblico in generale e agli yogi della cultura occidentale che sono nuovi a questa forma di musica.  

 

Spero che questo nuovo lavoro vi piaccia immensamente e che tragga ispirazione dall'esperienza. Tanto amore e benedizioni sul tuo percorso di apprendimento ed esperienza su questa terra.  

 

Crediti

Prodotto e mixato da Jim Beckwith

Produttori Associati - Rick Franz,  Stephen Angus, Saul David Raye, Yoshi Aono, Julie Jackson, Kat Tudor

 

Violoncello - Abby Scoville

Violino - Chase Nichter

Basso - David Watts (tranne Yovannis Roque in Rise On Up),

Batteria - Matthew Hufschmidt eccetto Rogerio Jardim in "In Love Again"

cori - Jennifer Sparks e Jim Beckwith; Moksha Sommer di "Hudost" su You Open Me.

Varie percussioni (tabla, kanjira, tamburo a cornice) - Manohar Gurung

Chitarre elettriche - Yoshi Aono su Saturno e Venere e Give it Away. Jim Beckwith

Chitarre acustiche e ukulele di Jim Beckwith

Arpa - su You Open Me di Jennifer Sparks

Sassofoni soprano e tenore - Jeremy Powell su Om Sri Rama, Sambasada e Jai Ganesha

Shaker e jingle vari - Jim Beckwith

Armemian duduk , udu, kanjira, archetto a bocca e tutti gli strumenti su Free Me di Jim Beckwith

organo B3 di Bob Tudor su Sambasada, Om Sri Rama; e Jim Beckwith in Om Namah Shivaya

Registrato da Sean Ingoldsby a Ojai, CA e sovraincisioni e Mixing & Mastering - Jim Beckwith a Ojai, Joshua Tree, Carlsbad, Redlands e Los Angeles, CA, St. George, UT, Boulder, Denver e Manitou Springs, CO

 

Un ringraziamento speciale a: 

Saul David Raye, Kevin Lockwood, Rick Franz. Kim Miller, Kat e Bob Tudor, Sridhar e Bhakti Fest, Jaclyn Schwartz Young e Bob Jennings.

Lovelution

 

Lovelution è un mix di vari brani vocali dolci, alcuni basati su mantra, altri originali con testi in inglese e un paio di brani preferiti scritti da altri.

 

crediti

rilasciato il 9 luglio 2012 

Tutti gli strumenti e la voce di Lovelution sono di Jim Beckwith. 


Registrato nel seminterrato di una residenza cittadina a Boulder, CO. 

Come se Rain fosse in co-scrittura accidentale con David Newman. :) 
Imagine, ovviamente, è di John Lennon. 


Girl Alone In the Room è del mio buon amico Tom Sturdevant 
Follow You Down è di James Vincent McMorrow

Passo a destra, scuoti a sinistra

L'uscita di Jim Beckwith "Step Right, Shake Left" presenta i brani di Jim arrangiati ed eseguiti con la band di Los Angeles creata da Bill Macpherson e Nee Sackey:  Atmosfera nativa. La band combina il loro sound jazz/fusion influenzato dal mondo con la voce ispirata di Jim Beckwith.

 

Questo cd ha alcuni artisti ospiti di grande successo, tra cui Arnold McCuller, cantante di supporto di lunga data di James Taylor e Lyle Lovett. Munyongo Jackson, percussionista di Stevie Wonder e Dianne Reeves, aggiunge alcune tracce di percussioni. Vinx, introdotto nel mondo mainstream da Sting nel 1992, collabora alle percussioni e alla voce.

--- "Vinx è stato il motivo per cui ho iniziato a suonare questo tamburo, il djembe (jim-bay)", dice Beckwith. "Sting lo ha portato sul palco e il suono di quel tamburo con la sua sola voce era così incredibile, ho dovuto prenderne uno e imparare a suonare".

 

--- un lavoro impressionante Il mio primo pensiero è che ascolto molto quello che chiamerei pop sofisticato -- voce forte, arrangiamenti taglienti -- si mescola a molte influenze world-music, funk e R&B, un po' lungo il linee di ciò che Sting, Paul Simon e forse Peter Gabriel fanno. Ho sentito cose che mi hanno ricordato Sting, Vinx (è su questo disco), Prefab Sprout/Blue Nile (la prima traccia), Prince, i Neville Brothers e alcuni artisti africani. Bel lavoro. -- Filippo Booth

Musica per Yoga

Un'ora di composizioni strumentali senza soluzione di continuità destinate specificamente alla pratica dello yoga asana. Cominciando con un flauto etereo e sviluppandosi nella dinamica, presenta una strumentazione eclettica che include strumenti come sitar, vari flauti etnici, arpa africana, tabla, chitarra acustica, creta, archetto a bocca e varie percussioni, canto di gola, vibrafono e altro ancora.

Funziona meglio come album completo, poiché ogni canzone scorre al successivo.

Jai Hanuman!

Jai Hanuman – Un omaggio a Hanuman, questo sitar solista  il CD strumentale è ottimo per la meditazione, il massaggio, ecc. ed è stato registrato la mattina presto tra le 4 e le 6 del mattino nel paese vicino a Chapel Hill, NC.

La quiete del mattino passa attraverso, con i suoni degli uccelli in sottofondo alla fine mentre il sole sorge. 

Forse l'uomo

 

Puro e semplice,  chitarra e voce.

Una raccolta di brani per lo più originali, solo voce e chitarra acustica. Canzoni nella forma più semplice registrate a Nashville con Charlie Chadwick. 


Include un paio di canzoni di altri, tra cui "Crazy Love" di Van Morrison e "Vincent" di Don Maclean (Starry, Starry Night... su Vincent Van Gogh). 
Inoltre, due canzoni di 2 dei migliori cantautori che conosco; "Too Long Alone", scritto da mio cugino Joe White, lui stesso un grande cantante. Inoltre, una cover di una canzone del mio buon amico Antsy McClain, 'Inspector 372'.

 

crediti

rilasciato il 1 ottobre 2011 

Jim Beckwith, chitarra e voce 
Charlie Chadwick, registrazione e missaggio

 

​​

 

Non rilasciato

Una compilation di brani di vari progetti che non sono stati necessariamente pubblicati, ma meritavano di essere ascoltati, tra cui "Hallelujah"; brani di un progetto con MOD - elettronica jazz con voce; e alcune delle prime registrazioni più belle di canzoni liriche. Inoltre, una cover di "Fixing a Hole" dei Beatles e un paio di brani strumentali, incluso un pezzo per sitar; termina con un a-cappella tradizionale con voci stratificate.


crediti
rilasciato il 28 ottobre 2004

Lovelution (remix)

 

Questo è un remix di una canzone che avevo scritto durante il movimento occupa. 
Oggi si riferisce tanto o più alla nostra situazione politica e sociale, e l'ho usato in un video per portare più consapevolezza allo stallo di Standing Rock, la protesta del Dakota Access Pipeline.

 

LOVELUTION - Jim Beck con 2011 

Ciò di cui non abbiamo bisogno ora è il perché chiedere perché 
Ma cosa dobbiamo occupare? 
Cosa fare? 
Qual è la soluzione?
Potremmo davvero aver bisogno di un'altra rivoluzione? 

Nessun presidente cambierà mai il sistema 
LE PERSONE vogliono un po' di potere e tu VUOI stare con loro 
Ho sentito le buone parole di Gil Scott Heron 
le persone stanno resistendo e i loro vestiti si strappano 

Cosa serve per riordinare, 
Com'è cambiare davvero? 
Lo chiedo ogni giorno del mio maledetto io 
e vedo il mio riflesso nel maledetto inferno 

Cosa fare? 
Qual è la soluzione? 
dobbiamo iniziare una Lovelution 
inizia con te stesso ad occupare 
dobbiamo imparare a domare le nostre maledette menti 

* Vedo una soluzione d'amore in arrivo 
Mi piacerebbe che fosse facile, ma penso che potrei sbagliarmi. 
probabilmente sta peggiorando prima di migliorare 
ma se accadrà deve essere - meglio che mai 

Bene, andiamo ora, se vuoi una soluzione 
Dovrai unirti alla Lovelution! 
E se lo fai, bene vedrai 
un mondo MIGLIORE per - te E me 

Purtroppo, penso che prima potrebbe diventare più difficile 
So come va, non ho scritto io questa carta 
non ha scritto questa riga SOLO per attirarti 
ma ho abbastanza familiarità con la - - natura umana. 

VOGLIO che un giorno potessimo solo prenderlo, cazzo!! 
perché dobbiamo essere così telepatici? 
Lo vedevo arrivare a mille miglia di distanza 
che ne dici se apriamo EYES e lo vediamo - e diciamo... 

* Vedo una soluzione d'amore in arrivo 
Mi piacerebbe che fosse facile, ma potrei sbagliarmi. 
probabilmente sta peggiorando prima di migliorare 
ma se accadrà deve essere - meglio che mai 

Bene, andiamo ora, se vuoi una soluzione 
Dovrai unirti alla Lovelution! 
E se lo fai, bene vedrai 
un mondo MIGLIORE per - te E me 

* Vedo una soluzione d'amore in arrivo 
Impareremo a stare insieme nella zona radicale! 
il mondo è diventato il nostro soggiorno 
e dobbiamo imparare ad AMARE la nostra famiglia - molto presto. 

* Vedo una soluzione d'amore in arrivo 
Mi piacerebbe che fosse facile, ma potrei sbagliarmi. 
probabilmente sta peggiorando prima di migliorare 
ma se accadrà deve essere -- meglio che mai 

* Vedo una soluzione d'amore in arrivo 
Mi piacerebbe che fosse facile, ma potrei sbagliarmi.

crediti

rilasciato l'8 novembre 2016 
Jim Beckwith

bottom of page